Grande affluenza di pubblico da METRO Italia Cash and Carry, dove sono stato presente per una tre giorni a tutta pizza.

davide-civitiello-metro-1

Metro Italia, parte di METRO Group, uno dei maggiori gruppi distributivi internazionali, è oggi presente sul territorio nazionale con 48 punti vendita all’ingrosso in 16 regioni, e uno staff di oltre 4.500 dipendenti. Vanta più di 30.000 prodotti in assortimento, suddivisi in oltre 10.000 referenze per il settore alimentare e oltre 20.000 referenze nel settore non alimentare.

All’interno del punto vendita Metro di Pozzuoli, uno dei due store presenti in Campania, è stato allestito un accogliente stand grazie a noi di farina Caputo e pomodori La Torrente all’interno del quale ho potuto preparare le mie pizze ed offrirle a tutti i professionisti clienti del Cash and Carry.

Una degustazione di pizze preparate utilizzando farina Caputo, prodotto di altissima qualità, in grado di fare la differenza nella preparazione dell’impasto per pizza, disponibile all’interno di tutti i punti vendita Metro.

davide-civitiello-metro-20
davide-civitiello-metro-12

Ho preparato impasti sia con i prodotti più classici come il Sacco Blu e Sacco Rosso ma ho dato spazio anche alle novità come Caputo tipo 1, fiore Glut, la farina senza glutine del Molino e il nuovissimo Cuor di cereali che ha conquistato i palati di tutti i napoletani che pur essendo legati alla tradizione lo hanno apprezzato tantissimo.

Oltre agli impasti, per il condimento ho utilizzato tutte le eccellenti varietà dei pomodori della grande azienda La Torrente, dal nuovissimo pomodoro nero a quelli gialli fino al San Marzano…un tripudio di varietà e bontà 100% italiana.

Sono stati tre giorni che hanno visto un grande partecipazione di persone che curiose di guardare la preparazione live della pizza e invitate dal loro profumo si sono messe in fila in attesa di ricevere la propria porzione.

Vorrei ringraziare tutta l’organizzazione di Metro Italia e in particolar modo lo staff di Metro Pozzuoli per la bellissima accoglienza!

davide-civitiello-metro-33


*