Il  “Libro della Pizza” non è un libro che sforna semplicemente delle ricette, gli 11 grandi maestri coinvolti condiscono di consigli gli amanti della pizza su come prepararla in casa.

Tutto accompagnato da un percorso che potremmo definire culinario legato alla cultura gastronomica della città di Napoli. I nostri simpatici chef Enzo De Angelis e Antonio Sorrentino ti accompagnano nei templi della pizza napoletana su una vespa, alla scoperta dei segreti dei più grandi pizzaioli napoletani per cucinare nel forno di casa questo mito culinario.

Segreti che spesso hanno radici antiche, tramandati da maestro a garzone, da nonni ai nipoti, da genitori a figli, senza bisogno di regole scritte o di manuali. Nel libro potete scoprire alcune mie specialità, come la pizza Verace, la Pomodorosa, la Battipagliese e il Pezzotto.

Curato da Franco Manna, fondatore del celebre marchio di pizzerie Rossopomodoro, in collaborazione con l’amico di sempre Antimo Caputo, di «Molino Caputo».

Ecco i pizzaioli coinvolti: Raimondo Cinque (Gigino Pizza a Metro), Davide Civitiello (Rossopomodoro), Luigi Condurro (Antica Pizzeria Michele), Luciano e Salvatore De Angelis (Fratelli Zombino), Ferdinando De Giulio (Ermenegildo), Domenico De Luca (Pellone), Teresa Iorio (Le figlie di Iorio), Gennaro Luciano (Antica Pizzeria Port’Alba), Ciro Oliva (Concettina ai 3 Santi), Salvatore e Francesco Salvo (Salvo), Gino Sorbillo (Sorbillo).

Il volume realizzato anche in lingua inglese ed edito dalla casa editrice Mondadori è in Vendita in tutte le librerie e da oggi anche su Amazon.



*