Il successo da Eataly Boston continua in maniera sempre più coinvolgente grazie all’esperienza delle mie lezioni per preparare a casa un’ottima pizza in stile napoletano!

lezioneboston2
lezioneboston7

Che gli americani fossero affascinati dalla cultura italiana è noto a tutti. La tradizione culinaria napoletana e in modo particolare la pizza, icona indiscutibile dell’identità partenopea, raccoglie consensi dai palati più disparati (non solo nel popolo americano)

La cosa forse meno scontata che ho potuto riscontrare, non solo a Boston ma in generale in ogni paese che ho avuto il piacere di conoscere è che esiste un reale interesse non solo ad assaporare la vera pizza made in Naples ma anche a conoscere tutti gli aspetti legati al processo di preparazione della stessa.

Interesse e curiosità che hanno dominato la lezione di pizza che ho tenuto per il gruppo Rossopomodoro all’interno dello store di Eataly Boston, new entry nella catena di distribuzione food made in Italy che sta avendo grandissimo successo all’estero.

lezioneboston4

Una master class full, con persone eterogenee per età ma accomunate dalla stessa grande voglia di apprendere tutti i segreti inerenti la preparazione della pizza fatta in casa in stile napoletano: la qualità e la quantità degli ingredienti, la preparazione e la cottura dell’impasto etc..

Siamo partiti proprio dalla spiegazione dell’importanza che hanno le materie prime sull’esito di una buona pizza; farina Caputo e pomodori “Ciao Pomodoro” sono sempre una garanzia in tal senso!
Ho spiegato l’importanza che ha il rispetto delle proporzioni degli ingredienti nella preparazione dell’impasto e ancor di più della fase di lievitazione dello stesso.

Ho accompagnato la mia classe americana passo dopo passo, mostrando loro le tecniche di preparazione dei panetti, della stesura della pasta e ovviamente le regole per una buona cottura.
Sono stato davvero soddisfatto dei feedback avuti, tutti i miei allievi di questa meravigliosa lezione sono tornati a casa a preparare le loro buonissime pizze sicuri di aver appreso il “know how” della pizza napoletana e di aver compreso che l’ingrediente principale ai fini del risultato è sempre la passione poiché senza non esisterebbero piatti ben riusciti.

lezioneboston5

Ringrazio come sempre l’azienda partner Molino Caputo, Rossopomodoro con cui vivo l’esperienza di Eataly e soprattutto le fantastiche persone che hanno partecipato con entusiasmo alla mia lezione!



*